fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

In arrivo una nuova possibilità sul celebre social per rendere più semplice la ricerca dei posti di lavoro. Probabilmente non sarà accessibile a tutti, ma solo agli "addetti ai lavori"

di Francesca Melody Tebano

Non trovate lavoro? Facebook potrebbe essere uno strumento utile per trovarlo, un po' come già fa LinkedIn
Infatti, fa sapere la redazione di The Next Web che da qualche giorno il team di Mark Zuckerberg, dopo il riconoscimento facciale per accedere al profilo, ha iniziato a testare questa nuova funzionalità. 

Si tratta di una sezione apposita, sotto la categoria “Lavoro e Istruzione”, in cui poter inserire il proprio curriculum Vitae, così da metterlo a disposizione di eventuali reclutatori, sempre alla ricerca di nuove figure professionali e talenti. Insomma, non più, solo, l'inserimento di esperienze e formazione in forma sintetica sul profilo, ma un vero e proprio curriculum.
Questa nuova funzionalità sarà, probabilmente, disponibile solo per “gli addetti ai lavori” e non fruibile da tutti gli amici di Facebook. Nello specifico, sarà possibile ottenerlo tramite un pulsante dedicato o, in alternativa, reso visibile dopo che l'utente sceglie di candidarsi a una specifica posizione di lavoro. Dovremmo aspettare, però, ancora un po' di tempo per poter usufruire di questo nuovo strumento.

 

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca