fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

L’estremo difensore calabrese giunge alla corte dei rossoneri come elemento affidabile su cui puntare per la corsa alla salvezza

di Redazione

Circolavano già da alcuni giorni le voci che volevano l’estremo difensore calabrese quale nuovo portiere per la squadra di Cavallaro ed Esposito. Questa sera è arrivata l’ufficialità del nuovo ingaggio da parte del club rossonero: Giuseppe De Brasi è un calciatore della Nocerina.

Portiere classe 1995, ma già abbastanza esperto, arriva tra le fila dei molossi dopo essere rimasto svincolato nell’estate scorsa in seguito all’esperienza con la Cavese. Cresciuto nel Rende, De Brasi esordisce con i calabresi in Eccellenza nel 2012, disputando poi con i biancorossi tre stagioni di Serie D e racimolando 80 presenze, prima di passare al Castrovillari, sempre in D. Nella stagione 2017/18 ritorna a vestire la maglia del Rende scendendo in campo 14 volte. Lo scorso anno, invece, il trasferimento alla Cavese dove registra 18 presenze.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca