fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Il coach Anna Shmigelskaya conquista il gradino più alto del podio nel torneo maschile-femminile 1500 confermando la sua imbattibilità, con un occhio già puntato al campionato
di Rosa Soldani
Prima vittoria del 2020 per la Aldo PappalardoPrimo impegno del nuovo anno per l’ASD TT Aldo Pappalardo che, nella giornata del 4 gennaio, ha partecipato con alcuni suoi atleti al «Primo Torneo Open Campania 2020», portando a casa una importante vittoria grazie alla superba prestazione - neanche a dirlo - del coach Anna Shmigelskaya.

La giornata di Cava de’ Tirreni, organizzata dall’ASD TT Cava presso la palestra Mauro e Gino Avella, si è aperta alle ore 9 col torneo 3500, al quale hanno preso parte Antonio Pio Alfieri e Antonio Miranda, e la presidente Filomena Della Gloria. I due giovani pongisti hanno affrontato la gara con massimo entusiasmo, mostrando un gran miglioramento sia nel fattore tecnico sia nell’approccio psicologico alla partita, ma pagando lo scotto di una debole convinzione dovuta alla mancata esperienza. Nulla che non possa essere risolto con l’impegno e col giusto tempo di maturazione agonistica. Un applauso per la loro prestazione, soprattutto da parte dell’allenatrice. La veterana Filomena Della Gloria supera il girone, con le prime due partite giocate bene, la seconda più fluidamente della prima, ma in seguito inciampa sulla puntinata lunga, perdendo la gestione della gara e fermandosi ai sedicesimi. Una stagione, la sua, caratterizzata dalla non continuità di gioco in campionato, per scelta di squadra a favore dei titolari Matrone e Iaquinandi.pappalardo torneo cava1
Al secondo torneo singolo maschile-femminile 1500 partecipa solo Anna Shmigelskaya - insieme al presidente uniche donne a partecipare all’Open - trovandosi ad affrontare un ex fortissimo giocatore tornato a gareggiare da poco, contro il quale perde la partita, pur superando il girone grazie alla differenza punti. Da lì, sebbene con qualche difficoltà, tutto fila liscio verso la finale e il primo posto. Ora la concentrazione è per il girone di ritorno di campionato, nel quale l’ASD TT Aldo Pappalardo spera di eguagliare i risultati dell’andata. Un en plein di vittorie è anche l’augurio del Risorgimento nocerino.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca