fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Due giovani che vanno a rimpolpare la rosa a disposizione dei tecnici Esposito e Cavallaro. Ora, molossi in attesa di occasioni per le ultime mosse di mercato prima della chiusura

di Nello Vicidomini

Come annunciato dall’ormai tecnico Giovanni Cavallaro al termine di Nocerina-Casarano, i molossi erano a caccia di under validi per modellare l’organico. E questa sera la società rossonera ha ufficializzato l’ingaggio dei giovani Antonio Varriale, classe 1999, e Pietro Martinelli, classe 2000.

Varriale, esterno e ala sinistra, arriva dalla Fidelis Andria, dove è sceso nove volte in campo in questo primo scorcio di campionato e diciotto (con un gol) nella seconda metà della scorsa stagione. Cresciuto nell’Internapoli e nelle giovanili del Latina, ha avuto trascorsi in Serie D anche con le maglie di Portici e Sarnese, con più di 60 gettoni di gara in carriera. Martinelli, invece, centrocampista esterno destro, ma anche sinistro all’occorrenza, dopo aver girovagato per i settori giovanili di Empoli, Siena, Salernitana, Bari, Pistoiese, ha vestito la casacca del Campobasso in Serie D e del Faiano in Eccellenza nella scorsa stagione. Notizia meno positiva per i molossi: Giuseppe Ruggiero, ricercato dalla Nocerina, in giornata si è trasferito al Portici, nel girone G. Quindi, non ci sarà per lui quello che sarebbe stato un ritorno gradito da parte della tifoseria. In ogni caso il club di via Barbarulo continua a sondare altri profili alla ricerca di elementi d'esperienza per centrocampo e difesa. 

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca