fbpx

Vittoria di misura dell’Independent contro una formazione di casa sprecona 

di Fabrizio Manfredonia

Non c’è pace per lo Sporting Girls Nocerina. La settima giornata di campionato al “Karol Wojtyla” di Nocera Superiore, porta in dote un’altra sconfitta per le ragazze del presidente Peppe Citarella.

A due giornate dal giro di boa la situazione della Nocerina non è delle più rosee: la squadra infatti staziona al sesto posto. Eppure le premesse erano buone: la formazione di casa, dopo una prestazione non all’altezza nell’ultima uscita contro il Benevento, ritrova freschezza contro l’Independent, ma a spuntarla è la formazione di Mugnano di Napoli che , su un rinvio non impeccabile del portiere rossonero, segna l’unico gol della partita. A onor del vero le occasioni per le rossonere sono state tante ma altrettanti sono stati gli errori sotto porta e neanche la solita Ciccarelli, bomber della Nocerina, è riuscita a evitare la sconfitta. «Crollano con questa sconfitta- ha detto il vice presidente della Nocerina Anna Rosa Citarella- tutti i sogni di gloria che avevamo riposto in questo campionato».