fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Dopo una giornata convulsa in cui la società rossonera, con tanto di intervento di Iovino, si è messa in contatto con organi competenti, la situazione si è sbloccata e quest’oggi è partita nuovamente la vendita dei tagliandi

 

 

di Nello Vicidomini

L’Asd Nocerina 1910, su disposizione del Dipartimento della Pubblica Sicurezza del Ministero dell’Interno, Osservatorio sulle Manifestazioni Sportive, comunica che la gara contro il Bari, in programma domenica 2 dicembre alle ore 14:30 allo stadio “San Nicola”, si disputerà regolarmente con la presenza di entrambe le tifoserie.

A partire dalle ore 12 di mercoledì 28 novembre sarà possibile acquistare, al costo complessivo di €13, i biglietti del settore ospiti per assistere alla gara. I tagliandi saranno disponibili presso il punto vendita “Futuransa”, sito a Nocera Inferiore in via N.B. Grimaldi 87. Per determinazione del CAMS, per aver diritto all’acquisto del biglietto sarà necessario presentare un documento di identità e sarà possibile acquistare un solo tagliando per persona, senza poter effettuare il cambio di nominativo. Inoltre, i tifosi ospiti, regolarmente muniti di biglietto, dovranno raggiungere Bari con pullman, la cui partenza sarà prevista nel piazzale antistante lo stadio “San Francesco”, con a seguito un servizio d’ordine organizzato dalla società.nocerina rotonda maiorinoIl presidente Paolo Maiorino, che si è mosso in prima persona per consentire ai nocerini di seguire i propri beniamini in trasferta, auspica un comportamento impeccabile e maturo da parte della tifoseria molossa, al fine di evitare provvedimenti penalizzanti in occasione delle prossime gare interne ed esterne della Nocerina. Fondamentale è stato anche l’intervento dell’ex rappresentante legale della Nocerina Bruno Iovino, che si è attivato insieme alla società per sbloccare la situazione.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca