fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

La società pugliese, per motivi non ancora noti, ha bloccato la vendita dei tagliandi per il settore ospiti, così come per i sostenitori locali, in occasione della gara di domenica. Seguiranno aggiornamenti nei prossimi giorni

 

di Nello Vicidomini

Continua l’attesa per la trasferta più importante della stagione da parte dei tifosi della Nocerina, con la prevendita che doveva partire questa mattina. Purtroppo, però, su segnalazione del servizio biglietteria SSC Bari, è stata sospesa la vendita dei tagliandi del settore ospiti per assistere alla gara Bari-Nocerina, in programma domenica 2 dicembre alle ore 14:30 allo stadio “San Nicola”.

La società rossonera ha precisato che la sospensione non è in alcun modo legata al divieto di trasferta, poiché la vendita non è mai partita, neppure per i tagliandi riservati ai settori locali. Quindi a causare il mancato avvio della prevendita non sarebbero state questioni di ordine pubblico, ma probabilmente problemi organizzativi. Seguiranno, a riguardo, aggiornamenti nei prossimi giorni.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca