fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Al termine della rifinitura che precede la partenza per Roccella, il nuovo presidente dei molossi e il direttore sportivo si sono fermati ai microfoni nella sala stampa. Per la Calabria non partiranno per infortunio Barzaghi e Riccio, oltre a Coulibaly e Montuori

 

di Nello Vicidomini

Ultime dichiarazioni prima della gara esterna di Roccella questa mattina nella sala stampa dello stadio San Francesco. A parlare sono stati il neo presidente Paolo Maiorino, prima conferenza pre-partita per lui, e il direttore sportivo dei rossoneri Felicio Ferraro.

Maiorino ha spiegato che vivrà insieme ai calciatori la prima sua partita da presidente: «Partirò oggi con la squadra e sono molto emozionato. È la prima gara e ho voluto esserci in tutte le fasi della trasferta». Poi il patron rossonero si è detto fiducioso di risolvere a breve le pendenze con i calciatori della scorsa stagione: «Sono sicuro che quei pochi che erano restii ad accettare la nostra offerta alla fine accetteranno e a loro va tutto il mio ringraziamento». conferenza maiorino 4Successivamente si è soffermato sul futuro dell’ex rappresentante della società Bruno Iovino: «Il dottor Iovino viene da quattro mesi stressanti e ha chiesto un po' di tempo per riposare e risolvere qualche problema personale. Sono sicuro che successivamente sarà al nostro fianco per proseguire insieme questa stagione». In ultimo Maiorino ha sottolineato il rapporto con la piazza che sembra aver ripreso un po' di fervore: «Ho notato grande entusiasmo. Ai tifosi dico di continuare così, abbiamo bisogno del loro attaccamento. Spero che così facendo vengano coinvolti anche imprenditori pronti a contribuire per assicurare un futuro roseo alla Nocerina». conferenza felicio ferraroFuturo dei rossoneri che passerà anche per i risultati sul campo. Di questo ha parlato il diesse Ferraro: «Ci sono almeno dieci squadre dietro la Nocerina, ma dobbiamo continuare ad affrontare gli impegni con sacrificio ed umiltà. Non dobbiamo dimenticarlo mai. Per i ragazzi avere una proprietà forte è rincuorante, così come per tutto lo staff. È stata una ventata di fiducia e tranquillità». conferenza maiorino 8Per la gara con il Roccella in programma domani, domenica 11 novembre, alle ore 14:30 allo stadio “N. Muscolo”, il tecnico Gerardo Viscido ha convocato ventidue calciatori. Si tratta dei portieri Feola e Novelli; i difensori Caso, Di Fraia, Iodice, Salto e Vuolo; i centrocampisti Accardo, Branchi, Cardone, De Feo, Di Martino, Festa, Odierna, Pecora, Ruggiero e Vatiero; gli attaccanti Capaccio, Cioffi, Giorgio, Orlando e Simonetti. Indisponibili gli infortunati Barzaghi, Coulibaly, Montuori e Riccio.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca