fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Una tripletta di Romano e il sigillo finale di Petillo ribaltano l’iniziale vantaggio di Ferrentino. Gli uomini di Cerminara pagano un secondo tempo da dimenticare

 

di Nuccio De Caro

csgUn secondo tempo a dir poco negativo spegne le possibilità di portar via punti dal "Carrano" di Santa Maria al Castel San Giorgio. La squadra rossoblu, infatti, disputa una più che discreta prima frazione, creando non pochi problemi ai padroni di casa, ugualmente pericolosi in zona-gol. 

Subito botta e risposta nei primi cinque minuti: Manzo per i giallorossi spara alto dal limite dell'area ed Improta,ben servito ai venti metri, conclude debolmente. Al 15' il Santa Maria usufruisce di un calcio di rigore per atterramento di Castellano. Di Filippo, all'esordio, intuisce e blocca la conclusione di Tiboni. Ferrentino fa le prove del gol con un diagonale alto e dopo una punizione imprecisa di Manzo sigla il punto del vantaggio, su assist di Maio, con un preciso fendente al 28'. Sette minuti dopo arriva il pari di Romano, che taglia bene la diagonale offensiva e batte Di Filippo. Dopo un'incursione di Terrone finita al lato, la gara si incanala sui binari giusti per i cilentani. Romano sigla la sua personalissima tripletta, con una zampata sugli sviluppi di un corner al 57' e dieci minuti più tardi con un sinistro potente all'interno dell'area. Il sigillo del definitivo 4-1 finale porta la firma di Petrillo, servito sotto porta da Fiorillo all' 85'. 
Domenica prossima il riscatto passerà dalla seconda trasferta consecutiva a Positano, contro il San Vito. Obiettivo di Ferrara e compagni invertire immediatamente la rotta.

Pol. Santa Maria Cilento - ASD Castel San Giorgio:  4 - 1   

Pol. Santa Maria Cilento (4-3-3): Spicuzza, Trabelsi, Fiorillo (85' Pastore), Castellano (76' Ammendola), Fariello, Itri, Morena, Petrillo (89' Sangare), Tiboni (77' Altieri), Manzo (79' Tenneriello), Romano. A disp. Russo, Paragano, Di Gregorio, Lo Schiavo. All. Pirozzi.   
ASD Castel San Giorgio (4-4-2): Di Filippo, Grillo (46' Olimpo), Siano (74' Barbarisi), Maio, Schioppa, Terlino, Moffa, Ferrara (66' Iapicco), Improta (70' Malafronte), Ferrentino (58' Liguori), Terrone. A disp. Avino, Cuomo, Di Sanza, Cataldo. All. Cerminara.   
Arbitro sig. Recchia di Brindisi. Assistenti: Longobardi e Ferrara di Castellammare di Stabia. 
Reti: 28' Ferrentino (CSG), 35', 57', 67' Romano (PSM), 85' Petrillo (PSM). 
Ammoniti: Itri (PSM), Schioppa, Olimpo (CSG).

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca