fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Almeno quarant’anni vissuti a seguito dei molossi, al fianco del settore giovanile e della prima squadra: arrivato ai tempi del presidente Orsini, ha lasciato le sorti dei rossoneri soltanto lo scorso anno, prima della brutta notizia di questa mattina. Domani i funerali a San Matteo

 

di Nello Vicidomini

Una grande perdita per il club rossonero quella di Rino Del Monte, indimenticabile dirigente che con umiltà e dedizione ha sostenuto le sorti della squadra per una vita intera.

Aveva sessantacinque anni e tanta militanza con la Nocerina alle spalle, avendo ricoperto nella sua lunga esperienza vari ruoli in società, specialmente dietro le quinte, lavorando nel silenzio con impegno: segretario, addetto ai botteghini, accompagnatore della squadra giovanile, collaboratore della prima squadra. Numerose le trasferte, soprattutto al fianco dei piccoli molossi negli anni. E proprio alcuni di essi, sui social, hanno dedicato tanti messaggi all’ex dirigente, con parole di affetto e infiniti aneddoti. Uomo storico del calcio nocerino, dagli anni del presidente Antonio Orsini fino alla scorsa primavera. La società rossonera ha espresso attraverso un comunicato il cordoglio e la vicinanza alla famiglia da parte di dirigenti, staff e tesserati tutti. I funerali si terranno domani mattina nella chiesa di San Matteo a Nocera Inferiore

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca