fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

La squadra di mister Cerminara produce tanto, ma concretizza poco, anche per merito dell’estremo difensore avversario in giornata di grazia. Applausi dei tifosi a fine gara

di Nuccio De Caro

ADAXSconfitta con molti rimpianti a Cervinara per l'Asd Castel San Giorgio in una gara che, soprattutto nella ripresa, ha visto i rossoblù più volte andare vicini ad una marcatura arrivata, poi, troppo tardi per tentare una possibile rimonta.

Parte bene l'Audax sfiorando il gol con Zerillo, che a pochi passi da Avino spara alto. Replica Castello: Maio si libera e prova la conclusione senza fortuna. Al 27' il Cervinara passa: calcio d'angolo a centro area, deviazione di Petrone e palla sul palo ma Conti è lesto a ribadire in rete. Regna l'equilibrio nei restanti minuti, con gli ospiti che si affacciano poco convinti in avanti e i caudini a controllare il vantaggio.
La compagine di Cerminara cambia musica nella ripresa, più convinta di poter raddrizzare la contesa. A spegnere l'entusiasmo ci pensa Zerillo al 53' che se ne va in slalom e piazza la palla dove Avino non può arrivare. Da qui in poi il protagonista del match diventa il portiere di casa Stasi, che nega per almeno tre volte la rete al Castel San Giorgio: al 60' cross perfetto di Maio che pesca Napoletano nell'area piccola, conclusione di testa e grande risposta dell'estremo difensore, che si ripete pochi minuti più tardi su Maio.
cst1L'azione più nitida capita quando Ferrara mette un pallone a centro area per Ferrentino che conclude di rabbia e precisione cogliendo la parte bassa della traversa. La sfera torna in campo ed Improta batte a botta sicura, ma Stasi compie l'ennesimo grande intervento della giornata. Il Cervinara prova in contropiede a pungere senza esito ed al 91' arriva,su rigore di Ferrentino, il più che meritato gol che accorcia le distanze rendendo meno amaro il passivo. Resta l’ottima prestazione, sottolineata dall’applauso convinto dei sostenitori sangiorgesi, giunti in valle caudina.  Domenica prossima, contro la Palmese, l’occasione per un pronto riscatto.

Audax Cervinara - ASD Castel San Giorgio: 2 - 1   

Audax Cervinara (4-1-3-2): Stasi, Ricci (84' Brogna), Iaquinto, Zerillo, Befi, Fusco, Conti, Furno, Taddeo, Guida (66' Calandrelli), Petrone. A disp. Limonciello, Romaniello, Casale L., Ciampi, Russolillo, Navarretta, Casale G.  All. Iuliano   
ASD Castel San Giorgio (4-4-2): Avino, Mandile, Siano (57' Barbarisi), Maio, Schioppa, Terlino, Di Sanza (46' Terrone), Improta, Ferrentino, Napoletano (63' Mandara), Iapicco (57' Ferrara). A disp. Di Filippo, Cuomo, De Rosa, Olimpo, Moffa. All. Cerminara.  
Arbitro: sig. Sassano di Padova. Assistenti: Ciannarella e Di Meglio di Napoli. 
Reti: 27' Conti (AC), 53' Zerillo (AC), 91' rig. Ferrentino (CSG). Ammoniti: Calandrelli (AC), Schioppa (CSG).
Note: giornata soleggiata, spett. 400 circa con rappresentanza ospite.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca