fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Conferenza pre-gara del tecnico rossonero dopo la seduta di rifinitura di questo pomeriggio nella sala stampa dello stadio. Ultime parole in attesa del Locri

di Nello Vicidomini

nocerina Locri conferenzaNel pomeriggio, al termine dell'allenamento di rifinitura, l'allenatore della Nocerina Gerardo Viscido in conferenza stampa ha fatto il punto della situazione in vista della gara di domani. Il tecnico rossonero ha esordito spiegando con quanta voglia e grinta i molossi scenderanno in campo:

«I ragazzi ce la metteranno tutta. Per me sarà un onore esordire sulla panchina della Nocerina. Abbiamo lavorato e ci siamo impegnati per far si che questo periodo così negativo potesse penalizzarci davvero poco. Faremo tutto il possibile e cercheremo di onorare al meglio questi colori. Sarà assente Pecora, ma chi sarà al suo posto darà il cento per cento». Complice anche il ritardo nell'allestimento della rosa e nella preparazione dovuto alla situazione societaria, quella di domani sarà una vera prima prova per testare la squadra: «Siamo solo all'inizio dato il ritardo. Ma giocando possiamo migliorare, giorno dopo giorno». In riferimento agli avversari, mister Viscido ha sottolineato di non voler prendere sotto gamba il Locri: «È una squadra che vince da tre anni e arriverà con entusiasmo. Ha giocatori di categoria e si è rafforzata ulteriormente. Non bisogna sottovalutarli pensando sia una neopromossa, ma occorre entrare in campo con la massima attenzione».nocerina cena E in relazione all'organico della Nocerina, il tecnico ha parlato di un gruppo forte e già completo: «Per me questi sono i giocatori più forti che potevamo avere. Tutti sono stati scelti con motivazione. Non abbiamo un undici di partenza già definito. Sicuramente cercheremo di far quadrare la squadra intorno a 5-6 elementi durante l'arco del campionato». La conferenza è stata chiusa con un appello alla tifoseria: «I tifosi devono aspettarsi una Nocerina dal cuore grande, con ragazzi che lavorano con professionalità e serietà. Mi dispiace che negli ultimi tempi i tifosi si siano un po' allontanati dalla squadra. Purtroppo questa è la realtà e abbiamo bisogno di loro. Mi auguro che i tifosi capiscano il momento e desidererei vedere gli spalti pieni domani». Questo l'elenco dei convocati per domani: Scolavino, Novelli, Ruggiero, Cardone, Salto, Vatiero, Odierna, Vuolo, Caso, De Feo, Di Fraia, Giorgio, Riccio, Simonetti, Orlando, Di Martino, Festa, Barzaghi, Petillo, Cioffi e Coulibaly. Saranno assenti Pecora e Montuori per problemi fisici.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca