fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Tutto pronto per la prima uscita stagionale della squadra rossonera. L'orario d'inizio del match di domani valido per la Coppa Italia Serie D slitta di un'ora

di Nello Vicidomini

turris nocerina gemellaggioNon si giocherà più alle 15 l'incontro di Coppa Italia tra Turris e Nocerina in programma domani, domenica 2 settembre. La richiesta di posticipare di un'ora l'inizio della gara, inviata in accordo con la compagine napoletana, è stata accolta dalla Lega Nazionale Dilettanti. Pertanto allo stadio “Liguori” di Torre del Greco si scenderà in campo alle ore 16. 

Al termine della seduta di rifinitura che si è svolta questa mattina sul sintentico del “Karol Wojtyla” di Nocera Superiore, mister Gerardo Viscido ha reso noto i nomi dei calciatori convocati per la gara di domani: i portieri Novelli e Scolavino; i difensori Caso, Di Fraia, Montuori, Petillo, Salto e Vuolo; i centrocampisti Coulibaly, De Feo, Di Martino, Ferri, Festa, Odierna, Pecora e Vatiero; gli attaccanti Cioffi, Giorgio, Orlando, Riccio e Simonetti. Sul fronte campo, l'undici rossonero che partirà titolare sarà grosso modo quello visto nell'ultima amichevole con la Scafatese, con il 3-5-2 preferito dal tecnico dei molossi. Per quanto riguarda i tifosi, la Turris ha comunicato in mattinata che, a partire dalle ore 12 di domani, per coloro che partiranno da Nocera sarà a disposizione il parcheggio del piazzale Nassirya, di fronte al parco Bottazzi. La partita sarà diretta dall'arbitro Ermes Fabrizio Cavaliere, della sezione di Paola, coadiuvato dagli assistenti Giovanni Dell'Orco (sez. Policoro) e Antonio Signore (sez. Venosa). Si prospetta una bella giornata di sport e spettacolo, dato anche lo storico gemellaggio che unisce i tifosi molossi e quelli corallini.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca