fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Mister Gerardo Viscido schiera inizialmente la squadra con il già rodato 3-5-2: Novelli tra i pali; Vuolo, Caso e Salto in difesa; Pecora, De Feo e Odierna a centrocampo con Vatiero e Festa esterni; in avanti la coppia di bomber formata da Cioffi e Simonetti. Spunti positivi e forma fisica in miglioramento per i rossoneri che iniziano da subito all'attacco: dopo pochi minuti è proprio Felice Simonetti a trovare la rete del vantaggio. L'ex ariete del Casoria, dopo aver scavalcato un difensore con eleganza, ha depositato in rete superando il portiere biancazzurro. Il raddoppio non tarda ad arrivare. Su un cross messo in area dalla destra, il difensore del Poggiomarino Parlato, per anticipare proprio Simonetti, sbaglia il controllo e spiazza il proprio portiere, spingendo il pallone nella porta sbagliata. Ma la Nocerina non si accontenta e cala il tris con Kevin Giorgio, abile a trovare il gol dalla distanza con una potente tiro che sfiora la traversa e si insacca in rete.nocerina poggiomarino2 851 x 500

Molossi in netto miglioramento sotto tutti i punti di vista, anche se il Poggiomarino è una squadra di Promozione. Probabilmente manca ancora qualcosa alla rosa, soprattutto qualche altro over, come ha spiegato anche Bruno Iovino in conferenza stampa qualche giorno fa. Nel frattempo prosegue il lavoro del direttore sportivo Ferraro che nella giornata di ieri si è assicurato anche l'attaccante classe 2000 Giuseppe Lauro in prestito dal Taranto.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca