fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Continuano gli innesti di giovani calciatori per la squadra rossonera. Sono Ruocco, Vuolo, Vatiero, Festa, D'Amaro, Rinaldi e Cioffi gli ultimi aggregati alla rosa dei molossi

di Nello Vicidomini

nocerina sfondoPrende sempre più forma la nuova Nocerina targata Viscido-Chiancone, seguendo il progetto delineato dal direttore sportivo Felicio Ferraro con l'obiettivo di pescare tra i migliori calciatori under della categoria a cui affiancare qualche atleta d'esperienza.

 

Sono sette gli under tesserati dalla società rossonera nella giornata di ieri: il portiere Antonio Ruocco; i difensori Raffaele Vuolo e Francesco Vatiero; i centrocampisti Simone Andrea Festa, Antonio D'Amaro e Emanuele Rinaldi; l'attaccante Manolo Cioffi

Il portiere Antonio Ruocco, classe 2000, nella scorsa stagione è rimasto svincolato. Ha disputato l'ultimo campionato al Solofra, invece, il diciottenne Raffaele Vuolo. Per l'esterno Francesco Vatiero, nato nel 1999 e cresciuto nella scuola calcio Agrese di Nocera Inferiore e nelle giovanili di Ischia ed Ebolitana, l'anno scorso è stato un anno entusiasmante: nella sua prima stagione tra i “grandi” 3 reti in 24 presenze con la maglia del Manfredonia in Serie D. L'altro esterno, Emanuele Rinaldi, anch'egli '99, si è messo ben in mostra nell'ultimo campionato di Promozione tra le file del Salernum Baronissi.

nuovi under nocerinaArriva invece dal Portici il diciottenne Simone Andrea Festa. Per lui 10 presenze in Serie D e una buona esperienza alle spalle, avendo militato nelle giovanili della Paganese, con la quale ha anche esordito in Serie C e in Coppa Italia a soli sedici anni. Altro giovane atleta del nostro territorio è il classe 1999 Antonio D'Amaro, centrocampista cresciuto nel Csi Angri e nelle giovanili del Teramo da cui arriva. Ultimo della lista, ma non per importanza, è l'attaccante ventenne Manolo Cioffi, che nella scorsa stagione ha collezionato 31 presenze e 4 gol in serie D vestendo la maglia del Gragnano.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca