fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Per le rossonere sono tre vittorie su tre dopo aver battuto anche Decima Sport. Oggi pomeriggio la semifinale del campionato nazionale Csi

di Nello Vicidomini

Una squadra senza freni, capace di battere anche la diretta concorrente alla vittoria del girone preliminare e chiudere al primo posto, superando il turno senza troppi problemi. È il Futsal Nuceria, che anche alle finali nazionali del torneo del Centro Sportivo Italiano sta esprimendo qualità e spettacolo come ha fatto durante tutto l'anno.

A Montecatini Terme la squadra di calcio a 5 femminile si è sbarazzata delle tre avversarie nel giro di due giorni. Prima l'Educatt di Roma, con un perentorio 10-0; poi è stato il turno delle marchigiane del San Severino battute 8-1. Questa mattina, contro la bolognese Decima Sport Camp, squadra ben preparata e con atlete di ottimo livello, le rossonere avevano la possibilità di chiudere al primo posto il raggruppamento. Dopo una buona prestazione e dopo aver ribaltato il risultato, il Futsal Nuceria ha chiuso il match per 4-3 in proprio favore. 2018 montecat2In una partita all'insegna dell'equilibrio, le nocerine, che già erano matematicamente in semifinale, si sono assicurate la vetta e quindi la possibilità di affrontare la seconda classificata dell'altro girone e cioè il Soccer 2000, team bergamasco già conosciuto nelle scorse edizioni del torneo.
Gara fondamentale quella che si terrà oggi pomeriggio e permetterà al Futsal Nuceria di giocarsi la finale in programma domani. Per le rossonere, oltre all'avversario, ci sarà da superare il fattore climatico. Durante le partite pomeridiane, infatti, il termometro sta registrando temperature molto elevate e per oggi sono previsti 35 gradi. Ma le ragazze di mister Dello Ioio non si faranno certamente abbattere, poichè sarà l'ennesima occasione in cui potranno mettere in mostra le loro qualità in una competizione nazionale.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca