fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Giacinti il migliore in campo. Manzo e Mautone senza sbavature, Cecchi e Bartoccini sottotono. Russo sbaglia un rigore che pesa più di un macigno

generiche 0062GOMIS 6 fermo per tutta la gara, mai un tiro da parte degli avversari;


VANACORE 6: buona prestazione sia in fase difensiva che di spinta. Cala nel finale;
DI MINICO 6: prestazione sufficiente ma senza spunti degni di nota;
GIACINTI 7,5: il migliore dei molossi lotta su tutti i palloni e ne recupera tantissimi fermando sempre gli avversari;
MANZO 6: solita ottima prestazione per il capitano di giornata dei molossi, che guida il reparto difensivo con autorevolezza;
MAUTONE 6: ritorna titolare dopo tantissimo tempo e gioca una gara senza sbavature;
ALVINO 6,5: prova a prendere in mano la squadra con ottime giocate sulla trequarti. Sfortunato in zona gol;
VITOLO 6,5: mette in campo tutto quello che ha provando, di tanto in tanto, a scardinare la difesa ospite;
BARTOCCINI 5: giornata no per il centrocampista adattato centravanti, che sbaglia anche le giocate più semplici;
CECCHI 5.5: fatica più del solito e le sue giocate in verticale non sortiscono quasi mai gli effetti sperati;
DIEME 6: prestazione sufficiente, lotta con i difensori avversari senza esclusione di colpi e si procura il penalty che avrebbe potuto decidere la gara;
SUBENTRATI 
RUSSO 4: entra a inizio del secondo tempo in precarie condizioni fisiche e non incide. Fallisce un rigore, che non avrebbe nemmeno dovuto battere, che ha il peso di un macigno;
TAMMARO sv;
ALL MORGIA 5.5: approccio molle della squadra, che nella prima frazione cade costantemente nella trappola del fuorigioco studiata dalla Gelbison. Meglio nella seconda, anche se l’ingresso di Russo è troppo affrettato viste le precarie condizioni fisiche dell’attaccante pugliese;

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca