fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

“Leave a Light On” di Tom Walker è il brano con cui vogliamo incitare la Nocerina e i suoi tifosi a credere fino in fondo nella vittoria di un campionato ormai aperto ad ogni epilogo

di Domenico Pessolano

generiche 0010Ora più che mai, bisogna crederci. È questo l’unico, seppur ermetico, giro di parole che la Nocerina e i propri tifosi possono permettersi di pronunciare in vista di un finale di stagione al cardiopalma.

Solo questo, e nient’altro, perché quando si è a un passo dalla vetta l’arte della retorica va messa in secondo piano. Lo hanno capito perfettamente i dirigenti molossi che, avendo considerato l’importanza delle due gare consecutive da disputare in casa contro Paceco e Gela, hanno lanciato l’iniziativa “Due domeniche insieme per un unico obiettivo”. L’idea della società del club di via Matteotti, che propone a chi acquisterà i biglietti per la doppia sfida casalinga uno sconto del cinquanta per cento su quello valevole per la gara contro il Gela, è nata con lo scopo di riempire il più possibile uno stadio “San Francesco” che sino ad ora ha decisamente sonnecchiato. L’iniziativa dei dirigenti rossoneri è stata accolta positivamente dai supporters, pronti a sostenere la Nocerina come mai hanno fatto in questo campionato. Anche noi abbiamo voglia di incitare giocatori e tifosi a credere nella vittoria del campionato, e lo facciamo nel diciassettesimo appuntamento settimanale con la rubrica “Gol, sorrisi e tormentoni”. Il brano con cui accompagniamo la Nocerina verso il momento più importante della stagione è tra i più amati dello scorso anno e, come tutti i successi planetari, vivo nella mente e nel cuore di tutti gli appassionati. Parliamo di “Leave a Light On”, canzone di Tom Walker che ha man mano scalato la classifica dei singoli più venduti. Il capolavoro del cantante britannico, contraddistinto da una melodia coinvolgente e sognante, parla di quanto la perseveranza e la determinazione siano importanti nel momento in cui c’è in gioco un obiettivo molto difficile da raggiungere. Insomma, è un vero e proprio inno al non mollare mai. If you look into the distance, there's a house upon the hill. Guiding like a lighthouse to a place where you'll be safe to feel at grace, 'cause we've all made mistakes. If you've lost your way... I will leave the light on.” – “Se guardi in lontananza, c'è una casa sulla collina. Orientati come fa un faro, in un luogo dove sarai al sicuro per sentirti in salvo, perché tutti abbiamo commesso errori. Se hai perso la tua strada... lascerò una luce accesa.” Questo fascio luminoso ha facilitato il cammino di ogni essere umano e, sicuramente, farà lo stesso anche con quello dei tifosi della Nocerina verso il “San Francesco”. E non lo si può trascurare, non lo si può ignorare. Soprattutto adesso, nella fase decisiva di un campionato che potrebbe diventare trionfale, che potrebbe segnare la rinascita definitiva della Nocera calcistica.

 

Clicca qui per la videoclip


 

 

 

 

 

 

 

 

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca