fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

La formazione maschile sbaglia una partita fondamentale e dice addio alle regionali. Anche le ragazze crollano contro l’ASD Ask Angri, battuta per 3 a 0 all’andata

di Danila Sarno

pallavvolo paschileÈ stata una settimana nera per la pallavolo nocerina. Venerdì 9 marzo, i ragazzi della New Volley Nocera hanno sbagliato una partita fondamentale per continuare a mantenere il secondo posto nel campionato Csi open maschile.

La sconfitta di 3 a 0 contro l’HI Volley, purtroppo, ha comportato una brusca discesa al quarto posto, di fatto impedendo alla formazione nocerina di partecipare alle regionali. In campo, i ragazzi del mister Ruggiero si sono mostrati disorientati e privi di grinta. Un atteggiamento ben lontano da quello che la squadra aveva avuto nella partita di andata, quando gli stessi avversari erano stati sconfitti per 3 a 0. Fatale è stata la scarsa concentrazione, anche dovuta all'assenza del capitano Pepe, infortunatosi al ginocchio, e che è da sempre un punto di riferimento per i compagni. La squadra è però decisa a reagire con determinazione, nel rispetto del sacrificio dimostrato in questi mesi. «Ho fiducia in loro - ha dichiarato il mister Ruggiero - è solo un brutto momento». L'occasione di riscatto ci sarà il 16 marzo, quando i ragazzi giocheranno in casa contro l’ASD Castel San Giorgio Volley. 
pallavvolo femminileSconfitta amara anche per la squadra femminile di Nocera Inferiore, nella partita disputata conto l’ASD Ask Angri e terminata 3 a 0. Anche questo risultato, come quello della maschile, è stato inaspettato, considerato che la partita di andata era finita 3 a 0 in favore delle nocerine. Inspiegabile per il mister Pepe questo improvviso cambio di atteggiamento. «C'è bisogno di una reazione – ha commentato furioso– e spero che questa sconfitta dia alle ragazze la voglia di combattere e vincere». Il prossimo match verrà disputato martedì 20 marzo alle ore 21:15 a Cava de’ Tirreni contro la GMG Sporting Center Volley.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca