fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Le nocerine recuperano le infortunate e tornano a vincere dopo gli stop delle ultime due partite

Il Futsal Nuceria ritrova la vittoria. Dopo due battute d’arresto consecutive, le ragazze di mister Dello Ioio (ancora fuori per squalifica e sostituito in panchina da De Martino) tornano a sorridere superando col netto risultato di 8-2 le salernitane della Magna Graecia all’oratorio San Domenico Savio. Le nocerine recuperano  gran parte delle giocatrici indisponibili nelle ultime gare e la differenza si nota sin dalle prime battute del match. Dopo meno di due minuti, infatti, Palumbo sfiora il gol centrando in pieno il palo. Ma trascorre appena un altro giro di lancette prima che il Futsal sblocchi il risultato con la stessa Palumbo. La giocatrice rossonera è scatenata e, dopo aver colpito nuovamente il montante, sigla il raddoppio al quarto d’ora di gioco. Le ospiti accusano il colpo e tentano di allentare la pressione avversaria con tiri dalla distanza o lanci sul pivot, ma il portiere del Nuceria D'Amelia non corre grossi pericoli. Nella ripresa va in scena lo stesso copione dei primi trenta minuti, con Palumbo che firma la tripletta personale e con Carola Lamberti e Vuolo che sembrano chiudere definitivamente i giochi sul 5-0. Ma una fiammata d’orgoglio della Magna Graecia riporta in partita le ragazze del tecnico Gennaro Russo, che nel giro di pochi minuto vanno a segno con Disimino prima e Bertolini poi. Il Futsal non ci sta e arrotonda il risultato con la doppietta di Pina Lamberti e la rete di Sassone, per uno score che a fine partita recita 8-2 per il team di un soddisfatto Dino De Martino.
«Finalmente oggi avevamo una rosa quasi integra dal punto di vista fisico – ha evidenziato l’allenatore in pectore del Futsal Nuceria – e credo che abbiamo disputato una buona gara. Di qui alla fine della stagione ci attendono diverse partite tra Figc Csi e Juniores: speriamo di esserci lasciati definitivamente alle spalle il periodo peggiore e di poter lavorare fino alla fine senza nuovi imprevisti fisici».
«Due mesi senza giocare sono stati molto difficili per me – ha spiegato Pina Lamberti, al rientro dall'infortunio subito a fine dicembre – Mi è mancato allenarmi con le mie compagne, pur avendole sempre accompagnate in panchina. Ho ripreso gli allenamenti da due settimane e oggi il mister ha voluto concedermi un quarto d’ora di partita. Al di là dei due gol, sono contenta per aver partecipato attivamente al successo della squadra».

Emanuele Pellegrino

 

Di seguito i risultati della dodicesima giornata di Serie C1.

WOMAN SANNIO – BEEFUTSAL CHIAIANO 1 6
CITTÀ DI ARIANO – PRIMAVERA CAVESE 5
– 2
FUTSAL NUCERIA
– MAGNA GRAECIA 8 – 2
PARR. S. MARIA A MARE
– SALERNITANA 1 – 1
Riposa: PROGETTO NOLA

Classifica
SALERNITANA 31

CITTÀ DI ARIANO 25
FUTSAL NUCERIA 18
PARR. S. MARIA 18
BEEFUTSAL CHIAIANO 17
MAGNA GRAECIA 14
PROGETTO NOLA 13
PRIMAVERA CAVESE 3
WOMAN SANNIO -3
Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca