fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Archiviato il campionato 2022/2023 della serie D Maschile Campania con la sconfitta ai playoff nel ritorno contro Matese per 88 a 59, è tempo di bilanci per la formazione gialloviola

folgore nuovaQuando un campionato finisce i sentimenti sono in genere vari, tra la malinconia di uno stop necessario a ricaricare fisico e motivazioni, la rabbia per non aver raggiunto tutti gli obiettivi, la consapevolezza di aver dato tutto.

Con la partita di ritorno del quarto di finale di playoff del campionato di serie D maschile Campania, la Folgore ha salutato la stagione agonistica con una sconfitta, riuscendo comunque a salvarsi e a mantenere la categoria per il prossimo anno. Contro Piedimonte Matese è finita 59 a 88 nella cornice del PalaMangino di Pagani che ha ospitato l’ultima gara casalinga dei gialloviola.
Non era scontato, per una squadra così giovane, a tratti inesperta, arrivare a giocarsi i playoff con formazioni costruite apposta per il salto di categoria e già partendo da questa premessa è giusto tributare alla società gialloviola il merito di averci creduto fino in fondo; non va poi sottovalutato il fatto che, soprattutto nella stagione regolare, per lunghe settimane i folgorini abbiano dato l’impressione di potersi sistemare nelle posizioni più alte della classifica: dunque qualche piccolo rimpianto è naturale. In mezzo a tutti questi aspetti positivi, ci sono stati però numerosi infortuni, in particolare quello che ha colpito capitan Nicola Giovannone che inevitabilmente ha destabilizzato lo spogliatoio in momenti caldi della stagione, ma anche i punti buttati nei minuti finali: la squadra complice un’età media molto bassa ha necessità di trovare una cattiveria agonistica e una lucidità che al momento manca. Insomma, è stata una stagione comunque positiva che però poteva regalare ulteriori soddisfazioni ai tifosi.
Pazienza: annate come queste servono a crescere e se l’organico non sarà estremamente rivoluzionato, si potrà vedere dell’ottimo basket a Nocera Inferiore, l’anno prossimo.

conflitti in famiglia

Qualche numero sulla stagione appena conclusa: la Folgore ha chiuso al quinto posto con 28 punti la regular season; nel girone oro che metteva davanti le meglio classificate del girone A e B ha guadagnato solo 2 punti piazzandosi all’undicesimo posto; miglior realizzatore è stato Federico Lamberti con 424 punti totali; la vittima preferita è stata la polisportiva Grizzly Pignola, battuta all’andata per 94 a 57 e al ritorno per 92 a 51 mentre una delle bestie nere è stato sicuramente il Centro Ester Barra che nella gara dell’8 gennaio si è imposta per 101 a 76.

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca