fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

In C1 i nocerini perdono per 5-1 contro l’Asd  Atlantide, in D2 il Tennis Tavolo Pappalardo passa per 5-3. Debutto per il giovanissimo Giuseppe Caso

D1 tennis tavolo noceraDue sconfitte e una vittoria: è questo il bilancio nelle tre gare del secondo weekend di campionato disputate tutte in trasferta dal Tennis Tavolo Nocera sabato 8 ottobre.

Nel campionato nazionale di Serie C1 arriva la prima sconfitta stagionale a Vibo Valentia. I rossoneri, orfani dell'influenzato Alessandro De Luca, perdono 5-1 contro l'Asd Atlantide. L'unico punto per i nocerini porta la firma di Francesco Longobardi.
In D1 continua a vincere e convincere il club del patron Giovanni Landino, che si impone per 5-2 contro il Tennis Tavolo Salerno. Ancora super prestazione di Andrea Massinelli che conquista tre punti, inanellando così una serie di 5 match vinti consecutivamente. Gli altri due punti portano la firma di capitan Rosario Bigliardo. Anche Raffaele Berritto va vicino a conquistare il punto e si arrende solo al quinto set. I molossi sono primi in classifica a pari merito con Avellino. 

boom indirizzo

Sconfitta salutare per la D2 in trasferta a Poggiomarino. Il Tt Aldo Pappalardo si impone col punteggio di 5-3; tra le fina nocerine da registrare il debutto in un campionato regionale del giovanissimo Giuseppe Caso, che conquista due set in altrettante gare giocate. I tre punti del Tt Nocera portano la firma dell'esperto Giovanni D'Ambrosio.
Sabato 15 ottobre la terza giornata di campionato. Questa volta le tre compagini saranno di scena tutti e tre in casa, alla palestra Marco Polo di Nocera Superiore. Cominceranno le categorie regionali di Serie D1 e Serie D2, che ospiteranno rispettivamente Asd Tt Aldo Pappalardo e Asd Sant'Espedito Napoli alle ore 15. 
Il clou poi si avrà alle 17:30 quando l selezione di C1 scenderà in campo contro Tt Casper Rc, società di Reggio Calabria.

conflitti in famiglia

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca