fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

La società è pronta a promuovere il brand anche all'estero e con nuove iniziative pubblicitarie e di sponsorizzazione. Stando alle parole del direttore tecnico mancano 4-5 elementi da aggiungere alla rosa. In due arriveranno nei prossimi giorni: si cercano un portiere 2004 e un difensore over

nunzio zavettieriSi è tenuta questa sera, nella sede sociale di via Atzori, la presentazione del piano marketing della Nocerina per la stagione alle porte.

Per l'occasione, il direttore tecnico Nunzio Zavettieri ha per la prima volta fatto il punto sul calciomercato dei molossi. Il direttore generale Enrico Benvenuto ha illustrato in che modo la società rossonera sta costruendo la propria struttura e soprattutto quali sono le iniziative per migliorare l'immagine del club. Dallo stadio, con nuovo back drop in sala stampa e nuovi spazi per gli sponsor, all'ambiente digitale, dove si lavorerà in particolare sui social media promuovendo l'attività della squadra e gli sponsor. Importante novità, tra quelle annunciate da Benvenuto, riguarda il ritorno della campagna abbonamenti, prossima all'avvio, che mancava da ben quattro anni. Inoltre, il direttore generale ha svelato il progetto "We are Molossi", un'iniziativa per offrire opportunità di fidelizzazione a tutte le attività commerciali del territorio. "Ci aspettiamo una simbiosi totale con la città" ha spiegato Benvenuto, che ha ribadito poi che sarà assicurata una visibilità internazionale agli sponsor. enrico benvenutoCapitolo calciomercato: stando alle parole del direttore tecnico il grosso è stato fatto. Nunzio Zavettieri ha esordito ricollegandosi al progetto a medio-lungo termine più volte annunciato: "Abbiamo iniziato un percorso di tre anni per lo sviluppo tecnico di questa società e per questo l'impianto della campagna di rafforzamento è stato indirizzato su tre livelli. Il primo, quello più importante, è stato quello di andare ad implementare il reparto under, 2004, 2005 ma anche 2006 che ci serviranno per i prossimi anni. Il secondo livello è stato quello di trovare calciatori funzionali al nostro progetto e ad una piazza come Nocera. In ultimo, cercare di solidificare l'impianto con calciatori d'esperienza in questo campionato". Per il ritiro partiranno 28 tesserati, al momento sono in 22. Due sono le pedine che arriveranno nei prossimi giorni, così come sarà riconfermato un altro calciatore della scorsa stagione. "Siamo alla ricerca di un portiere 2004 - ha ribadito Zavettieri - che è molto importante per il contesto. E un difensore over d'esperienza". Per l'attaccante che in tanti si aspettano: "Vediamo. Nei prossimi giorni qualcosa possiamo dire" ha spiegato. Il direttore tecnico ha chiarito anche di non aver mai trattato Longo e Maggio, bomber d'esperienza più volte accostati alla Nocerina, soprattutto il secondo. Particolare la situazione di Fabio Mazzeo, il quale ha ancora un anno di contratto con i rossoneri, ma dalle parole di Zavettieri sembra non far parte del progetto e infatti non partirà per il ritiro di Bisaccia.

boom indirizzo

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca