fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Non ancora pubblicato
Pin It

Terzo successo consecutivo per la compagine nocerina già matematicamente salva; mercoledì 11 maggio in casa l’ultimo atto contro il Giugliano

folgore tiro liberoLa fase finale del torneo di retrocessione si arricchisce di un’altra vittoria per la Folgore Nocera: grazie al trionfo di ieri contro il Koinè la striscia di risultati utili consecutivi si allunga a tre.

Un girone di ritorno da incorniciare per i folgorini, che non hanno mai perso e che hanno la possibilità di fare en plein l’11 maggio in casa contro il Basket Club Giugliano.
Anche la partita di ieri si è giocata tra le mura amiche del PalaCoscioni e ha visto la Folgore padrona del match sin dall’inizio: il risultato finale è stato di 68 a 53.La vittoria di ieri, non fondamentale ai fini della classifica visto che la Folgore è già certa di mantenere la categoria, ha permesso alla formazione nocerina di vendicare la sconfitta contro il Koinè nel girone di andata, quando la contesa andò a favore della formazione di San Nicola la Strada.
«C'è soddisfazione nell’aver ribaltato la sconfitta dell’andata- ha dichiarato l’assistant coach Antonio Toscano- ma soprattutto averlo fatto concedendo minuti importanti ai nostri under. È questa la strada giusta su cui proseguire. Vogliamo concludere al meglio questo campionato con una vittoria contro il Basket Club Giugliano».

conflitti in famiglia

I marcatori sono stati: Diop Khalifa Babacar e capitan Mascolo con 14 punti; Saggese con 13; Rispoli con 8; Torre con 7; Del Prete e Sergio Stella con 3; Sessa, Iannone e Micari con 2.

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca