fbpx

La cerimonia si è svolta nella palestra della scuola Settembrini, alla presenza del sindaco Cuofano e della campionessa Rosanna Pagano

premiazione schermaCerimonia di premiazione nel pomeriggio di oggi per gli atleti della scuola di scherma della Polisportiva Ager Nucerinus guidata dal presidente Ernestina Pagano.

La manifestazione si è svolta nella palestra della scuola Settembrini di Nocera Superiore; presente il sindaco Giovanni Maria Cuofano in compagnia dell’assessore allo sport Veronica Avella e di altri membri dell’Amministrazione, che hanno consegnato ai giovani atleti una pergamena con un signifivcativo messaggio facente riferimento all'importanza dello sport e dei valori che trasmette. A fare gli onori di casa il dirigente scolastico Antonio Pizzarelli e i componenti dello staff tecnico della #schermanocera, guidati dal responsabile Rosanna Pagano, già medaglia d’oro nella sciabola a squadra ai mondiali assoluti di L’Avana 2003.
«Siamo orgogliosi di aver portato la scherma a Nocera – commenta Pagano – ringrazio l’Amministrazione comunale di Nocera Superiore e in particolare il sindaco che ci ha messo a disposizione i locali della palestra Settembrini per gli allenamenti. Abbiamo attraversato tanti momenti bui a causa della pandemia, ma ora che ne siamo fuori speriamo di coinvolgere il maggior numero possibile di bambini e ragazzi.
premi schermaStanno arrivando anche risultati prestigiosi, come la vittoria nelle gare regionali di sciabola. Siamo soddisfatti dell’entusiasmo che si è creato e speriamo di proseguire su questa strada
».
scherma pedanaLa cerimonia si è conclusa con le esibizioni di sciabola maschile (in pedana Vincenzo Di Dato e Lorenzo Giordano), sciabola femminile (in pedana Sara Pendenza e Camilla Fimiani) e con un assalto di sciaboline di gomma delle nuove leve coi piccoli Giulia e Ludovico, che hanno raccolto gli applausi dal pubblico accorso alla manifestazione.   

conflitti in famiglia