fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

I giovani atleti nocerini sono stati impegnati nella seconda prova di sciabola individuale “Grand Prix Kinder Joy of Moving”

scherma polisportiva agerOttimi risultati per la Polisportiva Ager Nucerinus alla seconda prova di sciabola individuale “Grand Prix Kinder Joy of Moving” che si è svolta nello scorso fine settimana a Padova.

La squadra nocerina si è presentata in pedana con tre atleti: Vincenzo Di Dato, che si è posizionato al numero 11 della classifica, sfiorando per millimetri i primi otto; Camilla Fimiani, campionessa regionale in carica, che ha chiuso in ottava posizione arrendendosi alla numero 1 del ranking italiano; Davide Pecoraro, che ha pagato la troppa emozione ed è uscito alla prima diretta.
«La gara è stata formativa per i ragazzi e giudico in maniera più che positiva questa esperienza in Veneto – ha confidato ai colleghi di Atleta Magazine l’accompagnatore della squadra Giovanni Di Fidio – è fondamentale per i ragazzi confrontarsi su questi palcoscenici per capire dove e come migliorare. Ringrazio la società e i genitori per la fiducia che mi hanno concesso e speriamo di migliorare sempre le nostre performance». Soddisfatto per l’esperienza anche il presidente di Ager Nucerinus Ernestina Pagano: «Questi piccoli traguardi devono diventare sempre più grandi , dobbiamo solidificare e ampliare questo gruppo che in futuro potrà darci grosse soddisfazioni».

conflitti in famiglia


Prossimo impegno per la Scherma Nocera già nel prossimo fine settimana, quando a Casagiove scenderanno in pedana anche i più giovani e le prime lame. (foto Atleta Magazine)

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca