fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Non ancora pubblicato
Pin It

La squadra di Cavallaro cerca di cavalcare l’onda dell’entusiasmo. Mazzeo torna tra i convocati, dubbi in difesa e in attacco

noc sorrento1Proseguire la striscia di vittorie per agganciare la zona play off e prepararsi nel modo migliore possibile al doppio turno esterno contro Brindisi e Casertana.

Sono questi gli obiettivi della Nocerina, alla vigilia del derby contro il San Giorgio di mister Ambrosino e dell’ex Andrea Di Pietro. In un “San Francesco” che si preannuncia pieno e carico di entusiasmo nonostante le avverse condizioni meteo, mister Cavallaro potrà contare sull’intero organico a sua disposizione. Rientra tra i convocati anche Fabio Mazzeo, che in settimana ha lavorato con discreta continuità col gruppo ed è pronto a saggiare nuovamente il manto erboso anche se solo per pochi minuti. Abili a arruolabili anche Bruno, che si gioca un posto in difesa con Scrugli e Bovo, che rientra dopo la squalifica. I dubbi principali sono legati alle condizioni di Gaetano Mancino, reduce da una botta a un ginocchio. In caso di forfait potrebbe rientrare dal primo minuto Ciro Palmieri, già decisivo negli spezzoni giocati contro Gravina e Nardò.

conflitti in famiglia

Buone nuove, intanto, dalla Juniores; in mattinata è stato ufficializzato il nome del nuovo allenatore, che sostituisce l’esonerato Gianluca Landri; si tratta di Mario Saulle, che sarà presentato alla stampa nella prossima settimana  

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca