fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Il capitano potrebbe accomodarsi inizialmente in panchina. Talamo favorito su Dammacco nel ballottaggio in attacco

noc lavello2La Nocerina torna a giocare in trasferta dopo il trauma dei sei gol subiti ad Alberobello contro il Fasano.

I rossoneri di Giovanni Cavallaro saranno di scena allo stadio “Sporting Club” contro il Nola, in un derby che ha il sapore di un’occasione da non lasciarsi sfuggire sia per migliorare il rendimento esterno che per restare in scia delle prime della classe. Lontano dal “San Francesco” i molossi hanno vinto una sola volta, contro il San Giorgio e collezionato due sconfitte e tre pareggi tutti a reti inviolate. Per l’occasione mister Cavallaro potrà contare nuovamente sull’apporto di Agostino Garofalo; il capitano in settimana ha svolto parte del lavoro coi compagni e dovrebbe sedere in panchina. In difesa dovrebbe essere confermata la fiducia a Cason, Donida e Bruno, mentre a centrocampo Vecchione stazionerà ancora sulla corsia destra, con Bovo favorito su Donnarumma (pronto a lasciare Nocera alla prima offerta allettante) in mezzo. Il dubbio più grande riguarda il reparto offensivo, dove Talamo e Dammacco si contendono una maglia al fianco dei sicuri titolari Mazzeo e Palmieri.

conflitti in famiglia

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca