fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

A Kitakyushu volano all’atto conclusivo Maresca agli anelli, Grasso al volteggio, Macchini a sbarra e Bartolini al corpo libero

esultanza italia ginnasticaSi sono da poco concluse le qualifiche maschili al 50° Campionato del Mondo di Kitakyushu, in Giappone. Dopo le otto suddivisioni in programma, gli specialisti azzurri hanno portato alto il tricolore al campionato iridato nipponico, centrando la finale in quattro categorie.

Salvatore Maresca accede all’atto conclusivo per gli anelli, totalizzando 14.600 punti, validi per la nona posizione; risulta come prima riserva e sarà il primo qualificato in caso di defezioni.  
Thomas Grasso conquista la sua prima finale al volteggio con 14.599 punti, validi per conquistare una storica sesta posizione. 
Carlo Macchini (G.S. Fiamme Oro) è entrato nella finale alla sbarra e sfiderà, tra gli altri, il campione olimpico di Tokyo 2020, Daiki Hashimoto, e Kohei Uchimura, colui che ha scritto la storia della Ginnastica giapponese e mondiale vincendo ben dieci titoli iridati, di cui uno alla sbarra a Glasgow 2015. 
Nicola Bartolini (Pro Patria Bustese) è salito a cavallo con maniglie (pt. 13.800), volteggio (14.433) e corpo libero, dove con uno strabiliante 14.966 si è assicurato la seconda posizione dietro al campione mondiale in carica, il filippino Carlos Yulo.

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca