fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Nei giorni scorsi è stato prolungato pure il matrimonio col centrocampista Cuomo. Ora serve l’attaccante e i calciatori in grado di garantire il salto di qualità

CavallaroIn attesa di piazzare il colpo da novanta in attacco, la Nocerina pensa a blindare la sua difesa.

Nel tardo pomeriggio di ieri è arrivata l’ufficialità della conferma di Francesco Rizzo. Il possente centrale classe ’98 nella passata stagione è stato uno degli inamovibili nell’undici di Cavallaro e all’occorrenza si è mostrato abile anche a ricoprire il ruolo di esterno alto a tutta fascia. Il pacchetto arretrato, che si avvarrà anche delle prestazioni di Donida e Garofalo, è quasi al completo, anche se si cerca il sostituto di Morero, che nelle scorse settimane ha annunciato l’addio al calcio giocato. Ad inizio settimana il club di via Barbarulo aveva annunciato la permanenza in rossonero anche del centrocampista classe ’02 Emmanuel Cuomo, che nelle ultimi mesi del campionato precedente è stato messo ko da un infortunio alla spalla, ma ora è pronto a riprendersi una maglia da titolare nell’undici di mister Cavallaro. Restano in dubbio le conferme di Katseris (il suo procuratore non è convinto della destinazione), Vecchione e Talamo. Chi sicuramente non farà parte della nuova Nocerina è Faissal El Bakhtaoui; il trequartista franco-marocchino ha annunciato il suo divorzio dal club con un post apparso sul suo profilo social. Per lui potrebbero schiudersi le porte della serie A maltese.   

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca