fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Il talentuoso marocchino esordisce con una doppietta che regala i tre punti ai molossi. Sblocca il match De Iulis, poi nella ripresa i sardi crollano in inferiorità numerica. Si ritornerà in campo dopo la sosta, domenica 21 in trasferta a Nola

di Nello Vicidomini

noc lanusei 2La Nocerina stende 3 a 0 il Lanusei e torna a vincere tra le mura amiche dopo più di un mese nel match valevole per la 21esima giornata del girone G di Serie D. Al "Novi" di Angri si affrontano due formazioni ben allestite, con i sardi che dopo un inizio stagione non esaltante stanno risalendo la classifica.

Mister Cavallaro adotta il solito 3-5-2 ma con scelte costrette per lui a causa dei tanti assenti. Dal primo minuto l’ultimo arrivato El Bakhtaoui a sostegno della punta De Iulis, così come il recuperato capitan Morero. Inizio partita caratterizzato da ritmi elevati e continui capovolgimenti di fronte. Sugli scudi El Bakhtaoui da una parte e Manca dall’altra. Primo squillo della Nocerina al quarto minuto con un colpo di testa di Donida sugli sviluppi di un calcio piazzato. Mira troppo centrale, palla facile preda di La Gorga. La risposta degli ospiti è affidata a Floris che su punizione, da posizione defilata, sfiora il vantaggio, evitato da un gran colpo di reni di Volzone. Buona opportunità in ripartenza per i molossi al quarto d’ora ma nulla di fatto. Sull’azione successiva, Morero è costretto a fermare il contropiede dei sardi con un fallo: ammonizione per lui che era diffidato. Al 20’ spreca tutto De Iulis che servito a tu per tu con La Gorga non trova la palla di prima intenzione. Al 24’ la Nocerina passa avanti: cross dalla destra di Vecchione, sponda di Katseris e De Iulis con uno scavetto anticipa La Gorga e fa 1-0. Settimo gol stagionale per il bomber rossonero. noc lanusei 3Alla mezz’ora errore in disimpegno dei molossi, palla regalata ad Attili che dalla distanza non inquadra lo specchio della porta. Per il Lanusei ci prova anche Floris dal limite cinque minuti più tardi, palla sul fondo di poco. Nessuna altra occasione da segnalare. Dopo un minuto di recupero l’arbitro manda tutti negli spogliatoi per l’intervallo. Al ritorno in campo gli stessi interpreti della prima frazione per entrambe le compagini. Buon inizio ripresa per il Lanusei che prova a schiacciare i rossoneri nella propria metà campo. Al 55’ problemi per Donnarumma; Cavallaro è costretto a sostituirlo con Impagliazzo. Rizzo sale a esterno di centrocampo con Vecchione davanti alla difesa. Al 61’ primo cambio per il Lanusei: dentro Marini, fuori Carta. Due minuti dopo Sylla rimedia un cartellino rosso per una manata ai danni di Katseris. Lanusei in dieci a mezz’ora dalla fine. Fase di stanca dell’incontro, tanti gli errori da entrambe le parti. Partita che si innervosisce con molti interventi al limite. Ammonito anche Floris per una reazione esagerata. Mister Greco lancia anche Pennetta in campo, al posto di Mancini. Cavallaro risponde con Garofalo per De Iulis. Al 75’ conclusione a giro di Dammacco a lato di poco al termine di una bella discesa in solitaria. noc lanusei 4Un minuto più tardi arriva il raddoppio dei molossi: azione molto confusa, Katseris vince un rimpallo al limite e la palla finisce sui piedi di El Bakhtaoui che non può fare altro che insaccare a porta vuota. Al Novi è 2-0. Gol all’esordio per il marocchino che condisce con la marcatura un’ottima prestazione. Pericolosissimo Pennetta all’86’, il suo sinistro angolato sfiora il palo più lontano della porta difesa da Volzone. Esordio stagionale anche per Martinelli che subentra a Dammacco. Ultimo cambio per la Nocerina: dentro Pisani, fuori Petito al novantesimo. Concessi quattro minuti di recupero. In pieno recupero arriva il tris della Nocerina ad opera di El Bakhtaoui che dal limite mette la palla all’incrocio con un destro imparabile. Subito dopo arriva il triplice fischio dell’arbitro. Al “Novi” la gara si chiude sul 3-0 per i rossoneri. Sugli altri campi, vincono Vis Artena e Monterosi, pareggia il Savoia. Rinviata Latina-Cassino. Ora la classifica vede la Nocerina al quarto posto a 35 punti, dietro Vis Artena (36), Monterosi (40) e Latina (43). Domenica 21 marzo trasferta a Nola per i molossi.

noc lanusei 5NOCERINA-LANUSEI 3-0 -- il tabellino
NOCERINA (3-5-2): Volzone; Rizzo, Morero, Donida; Vecchione, Petito (90’ Pisani), Donnarumma (56’ Impagliazzo), Dammacco (87’ Martinelli), Katseris (85’ Esposito); El Bakhtaoui, De Iulis (74’ Garofalo). A disp: Cappa, Sandomenico, Fois, Saporito. All. Cavallaro;
LANUSEI (4-3-3): La Gorga; Sylla, Bonu, Lazzazzera, Carta (61’ Marini); Mancini (73’ Pennetta), Attili, Raimo (76’ Camilli); Varella, Floris (85’ Virdis), Manca. A disp: Sinato, Paolini, Callegari, Mazzei, Arvia. All. Greco.
Arbitro: Borriello di Arezzo; assistenti: Sciammarella di Paola e Roperto di Lamezia Terme.
Reti: De Iulis (N) al 24’, El Bakhtaoui (N) al 78’ e al 93';
Note: ammoniti: Morero (N), Rizzo (N), Bonu (L), Floris (L); espulsi: Sylla (L); recupero: 1’ pt; 4’ st

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca