fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

La capolista affonda il Savoia nel big match grazie a Giorgini e Alessandro. Torna a vincere il Giugliano nel derby con l'Afragolese. Tante le partite rinviate a causa del caos tamponi di Federlab

di Nello Vicidomini

Nocerina a riposo in questo weekend per il rinvio della gara casalinga contro il Latte Dolce Sassari, causato dai problemi nell'effettuare i tamponi Covid-19 da parte di Federlab. Per lo stesso problema, riguardante specialmente le formazioni sarde, dal momento che in Sardegna nessun laboratorio ha ancora aderito al protocollo d'intesa firmato il 7 dicembre, sono saltate anche Arzachena-Nuova Florida, Insieme Forma-Torres e Vis Artena-Cassino.

Si è tenuto normalmente invece il big match del girone G tra Latina e Savoia, che ha visto prevalere i padroni di casa per 2 reti a 0. Al "Francioni", succede tutto nella prima frazione di gioco con i gol di Giorgini e Jonatan Alessandro, al 23' e al 40', che tagliano le gambe ai biancoscudati di mister Aronica. Addirittura, c'è da segnalare l'espulsione del savoiano Orlando per doppia ammonizione a pochi minuti dall'intervallo. Con questa importante vittoria, il Latina resta al comando della classifica con 18 punti, confermando di essere una tra le favorite per la vittoria finale, grazie al miglior attacco (18) e alla seconda miglior difesa (4). Savoia fermo al terzo posto a 13 punti. Piccola fuga anche del Monterosi, che stacca proprio il Savoia, portandosi a un solo punto di distacco dalla capolista (17) dopo aver annientato il Lanusei 3-1. Al 4' minuto l'attrezzata compagine di casa passa in vantaggio con Borrelli; dopo cinque minuti arriva il raddoppio di Sivilla. A nulla serve per gli ogliastrini il rigore trasformato da Camilli alla mezz'ora. Lo stesso Sivilla fa doppietta ad inizio ripresa e guadagna un cartellino rosso tre minuti più tardi. Lo segue Sowe al 75', fuori per proteste, ma la squadra viterbese porta comunque a casa i tre punti. Termina 1-1 invece tra Carbonia e Nola: ospiti in vantaggio al 25' con Gassama; riporta la gara in equilibrio Cappai al 75'. Bianconeri ancora penultimi a soli due punti e con la peggior difesa del torneo. Il derby napoletano Afragolese-Giugliano è stato deciso dal gol di Arario per gli ospiti, chiuso sullo 0-1. Seconda vittoria consecutiva per il club della famiglia Sestile, dopo quasi que mesi di stop. Altro match interessante è stato quello tra Muravera e Gladiator, conclusosi 2-1: in gol Cadau e Virdis per i sardi, Di Pietro per i campani. Muravera che supera la Nocerina in classifica portandosi ad 11 punti. Di seguito la classifica attuale, con gli asterischi per le partite in meno: Latina 18, Monterosi 17, Savoia 13, Muravera 11*, Nocerina 10*, Formia 10*, Cassino 10*, Latte Dolce 9*, Gladiator 9, Afragolese 7, Carbonia 7*, Arzachena 7*, Vis Artena 7*, Giugliano 6**, Lanusei 5, Nuova Florida 5*, Nola 2, Torres 1*.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca