fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Primo allenamento del 2021 per la truppa di Giovanni Cavallaro, che a cavallo tra il 6 e il 13 gennaio disputerà tre gare casalinghe sul sintetico del “Novi” per i problemi causati dal maltempo al “San Francesco”

Nocerina Giugliano 2Primo allenamento del 2021 per la Nocerina, che questa mattina si è ritrovata allo stadio “Novi”. Lavoro di ripristino ed esercitazioni tattiche per la truppa di Giovanni Cavallaro, al gran completo eccezion fatta per De Julis bloccato da un attacco febbrile.

Nell'ultimo incontro dell'anno, buona prova nel primo tempo per i rossoneri che crollano però nella seconda frazione. Un calcio di rigore e due gol di testa costringono la truppa di mister Cavallaro ad uscire dal campo con zero punti in tasca. Diakite spreca dal dischetto nel recupero

di Nello Vicidomini

immagini Directa Sport

Fine dell'anno amara per la Nocerina che è stata sconfitta 3-1 dal Monterosi nella gara tenutasi quest'oggi allo stadio "Martoni" e valida per la nona giornata di Serie D girone G. Entrambe le squadre sono arrivate a questo match con la necessità di fare punti nelle zone alte della classifica. Per il Monterosi obiettivo primo posto momentaneo.

Dirigenti, staff tecnico e calciatori hanno brindato al nuovo anno al termine dell’ultimo allenamento. Il bilancio relativo alla fine dello scorso campionato e alla prima porzione di quello in corso sorride alla squadra allenata da Cavallaro, alla ricerca di maggiore continuità nel 2021

CavallaroSi è ufficialmente concluso il 2020 per la Nocerina, che questo pomeriggio ha svolto una partitella in famiglia allo stadio “Novi” di Angri. Al termine della seduta dirigenti, staff tecnico e calciatori hanno brindato al nuovo anno, con l’auspicio di tornare quanto prima alla normalità e di raggiungere senza fatica tutti i risultati desiderati dalla società, dal gruppo squadra e soprattutto dalla piazza.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca