fbpx

Il Governo cambia ancora: agli esami si andrà senza dispositivi di protezione. Previsto per la giornata di domani il decreto che riguarderà anche trasporti e luoghi al chiuso

esami senza msscherinaNei giorni scorsi aveva fatto discutere la decisione del Governo di mantenere l’obbligatorietà della mascherina per gli studenti che sosterranno l’esame di terza media e l’esame di maturità; ebbene nel pomeriggio di ieri è arrivato un contrordine: la mascherina non sarà più obbligatoria ma soltanto raccomandata.

Dall’incontro tra il ministro della Salute Roberto Speranza, il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi e il presidente dell’Istituto superiore di sanità Silvio Brusaferro è emersa la volontà di far cadere l’obbligo, così come era stato nell’election day di domenica scorsa, quando si preferì la semplice raccomandazione di indossare la mascherina in caso di assembramenti. In un primo momento l’intenzione del ministro Bianchi sarebbe stata quella di lasciare ampia  discrezionalità ai presidenti di commissione sull’utilizzo o meno del dispositivo agli orali; a seguito delle proteste dei presidi, si è deciso diversamente.

conflitti in famiglia

Il provvedimento, che dovrà necessariamente essere inserito in un decreto, verosimilmente arriverà domani dopo il consiglio dei ministri; nella stessa occasione si discuterà sul prorogare l’obbligo, in scadenza mercoledì, o prevedere la mera raccomandazione di indossare la mascherina anche sui mezzi pubblici a lunga percorrenza, nei cinema, teatri e nelle strutture sanitarie.