fbpx

L'associazione nazionale No Aids, guidata da Giuseppe Barone, darà il via ad una iniziativa a favore di bambini appartenenti a famiglie che per motivi di lavoro non riescono a seguire i figli
Partirà domani il progetto di doposcuola solidale dell’associazione nazionale No Aids di Pagani guidata da Giuseppe Barone.

Si chiama “Insieme è meglio” e si rivolge agli alunni della scuola elementare e media, ponendosi come obiettivo l’offrire un supporto alle famiglie e ai minori creando, in alcuni giorni della settimana, un punto di riferimento laddove i genitori, per motivi di lavoro o per altre esigenze, non riescono ad essere presenti, diventando così occasione di aggregazione e di socializzazione in un ambiente sano. Il progetto si prefigge di riuscire a dar vita ad una gestione dei tempi quotidiani più vicina alla dimensione umana del vivere, attenta alla cura di sé e dell’altro, per ritrovare lo spirito di comunità solidale ed aperta, radicata nel territorio.
Il doposcuola sarà attivo dal 16 settembre dal lunedì al venerdì dalle 15:30 alle 19:30 presso il Centro Sociale di Pagani.