fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Sarà finanziato con gli appositi fondi del Ministero dell'Interno. Il rimessaggio sarà realizzato negli spazi adiacenti il PalaCoscioni, con la realizzazione di una colonnina elettrica
Arriva a Nocera Inferiore un bus elettrico per il trasporto scolastico.

Sarà finanziato con i contributi destinati ad opere pubbliche in materia di efficientamento energetico e sviluppo territoriale sostenibile stanziati dal Ministero dell'Interno, pari a 260mila euro per Nocera.
L'acquisto prevederà anche il rimessaggio, individuato all’interno dell’area di pertinenza del palazzetto dello sport “Palacoscioni” sito in Viale San Francesco, fornito di colonnina di ricarica per veicoli elettrici e relativo impianto fotovoltaico di produzione dell’energia elettrica.
«Tale intervento comporterà un miglioramento della mobilità urbana degli scolari nell’ottica della mobilità sostenibile - dichiara l’assessore ai Lavori pubblici Immacolata Ugolino - Simultaneamente alle attività di redazione del nuovo Pums, in qualità di delegati del sindaco Manlio Torquato insieme all’assessore Mario Prisco, è stato dato indirizzo agli uffici di redigere questo progetto che condurrà la città verso la nuova visione di sviluppo urbano sostenibile”.

Pin It

Cerca