fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

La nostra regione, ha stabilito il Tribunale Amministrativo Regionale, deve adeguarsi alle disposizioni nazionali sulla scuola primaria. Le medie restano sospese fino al 23
Tornano a scuola, da domani, 21 gennaio, anche le quarte e quinte elementari: il Tar della Campania si è pronunciato sull'ordinanza relativa all'attività scolastica nella nostra regione, stabilendo l'adeguamento alle disposizioni nazionali per quanto riguarda la scuola Primaria.

Si era avuta l’occasione di trasformare l’emergenza da pandemia in una possibilità, durante tutti questi mesi di chiusura, e in parte è stata sprecata: la montagna partorì il topolino
di Francesco Li Pira
Tra poco la campanella suonerà per accogliere gli studenti italiani dopo una sospensione più che semestrale - eccezion fatta per le maturità o gli esami integrativi - delle attività in presenza.

In applicazione delle disposizione della recente ordinanza regionale, lunedì 11 gennaio ritorneranno in classe gli alunni della scuola dell’infanzia e delle prime due classi della scuola primaria

Saranno solo i più piccini a tornare a scuola, a Scafati, dall'11 gennaio: i bimbi delle materne (scuola dell'infanzia) e le prime due classi delle elementari.

Cerca