fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Sulla vicenda da noi annunciata stamattina riceviamo e pubblichiamo comunicazione congiunta dal sindaco di Sarno Giuseppe Canfora e dal sindaco di Nocera Inferiore Manlio Torquato

I sindaci Manlio Torquato e Giuseppe Canfora«Apprendiamo con sorpresa ed in assenza di ogni altra preventiva comunicazione o concertazione con le Istituzioni locali territoriali del Distretto Sarnese Vesuviano che GORI SpA sta procedendo nonostante la emergenza sanitaria in corso, alla sostituzione dei contatori, sebbene in esterno e senza accessi alle proprietà private.

Dato il momento una attività da evitare, perché non consente alcun contraddittorio tra utente e azienda e rischia anzi di generare comportamenti reattivi da parte della popolazione, già provata dall'attuale emergenza, data la discussa procedura che ha generato negli anni contrasti e con l'utenza e dato luogo a ricorsi.
Nel mentre GORI procede a sostituire i contatori, sebbene con le limitate modalità descritte, non abbiamo invece ancora avuto risposte sulle richieste avanzate dai sindaci per l'acqua pubblica del Distretto Sarnese Vesuviano in ordine alla sospensione della bollettazione delle eccedenze, che nuovamente richiediamo affinché possa essere disposta al più presto. Per intanto invitiamo fermamente Gori SpA dal sospendere le procedure di sostituzione in corso».

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca