fbpx

Assenti D’Alessandro, Lanzetta, Antonio Romano, Giordano e Iannello. Il sindaco De Maio: «Ci impegniamo per essere vicini ai cittadini»

consiglio comunale noceraSi è svolta questa mattina la proclamazione del nuovo Consiglio comunale di Nocera Inferiore.

Tesi ed emozionati i nuovi consiglieri, che chiamati dal presidente della commissione elettorale centrale hanno salutato il sindaco Paolo De Maio per poi posizionarsi nell’emiciclo. Assenti, per motivazioni personali o lavorativi Antonio Romano, Rosa Giordano, Antonio Iannello, Giovanni D’Alessandro e Tonia Lanzetta.

boom indirizzo

Al termine delle operazioni il primo cittadini ha rivolto un breve discorso ai presenti, ricordando gli impegni già affrontati in queste prime settimane alla guida della città capofila e garantendo ai nocerini massimo impegno, con un’azione amministrativa basata su rispetto, lealtà e trasparenza.
L’assise sarà quindi formato da Giuseppe Arena, Luigi Pepe, Carmen Granato, Vincenzo Petrosino (che subentra a Federica Fortino scelta come assessore alle politiche sociali, del terzo settore di sport e cultura), Antonio Alfano (seriamente indiziato a diventare presidente del Consiglio), Luciano Passero, Raffaele Baio, Annarita Ferrara, Alfonso Romano, Rocco Vecchione, Mariano Fasolino, Ferdinando Padovano, Raffaele Salomone (che subentra al neo vice sindaco con delega a politiche giovanili, sport, eventi quartieri e partecipazione civica), Carlo Ferrigno, Luisa Ruggiero (in sostituzione di Renato Guerritore che approda in Giunta con le deleghe ai diritti e alle politiche del lavoro, allo sviluppo commerciale e alla movida), Antonio Romano, Pasquale D’Acunzi, Rosa Giordano, Antonio Iannello, Giuseppe Odoroso, Tonia Lanzetta, Giovanni Rosati, Vincenzo Sellitto e Giovanni D’Alessandro.