fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Ultime consultazioni in seno alla maggioranza per individuare vicesindaco, membri della Giunta e presidente del consiglio comunale. Sfuma l'ipotesi di Erminia Maiorino tra i banchi dell'opposizione

municipio2Manca soltanto l'ufficialità da Palazzo di città, ma il nuovo consiglio comunale di Nocera Inferiore sarà proclamato venerdì prossimo alle ore 11 nell'aula consiliare.

Ultimi giorni di analisi di dati e verbali da parte della commissione elettorale centrale e di consultazioni tra la maggioranza per individuare i membri della Giunta che affiancherà il sindaco Paolo De Maio. Con la revisione dei conteggi sembra ormai sfumata l'ipotesi di Erminia Maiorino in consiglio comunale. L'indiscrezione sulla candidata di Potere al Popolo era stata lanciata la scorsa settimana, tuttavia da quel che filtra nelle ultime ore i conteggi non avrebbero portato scossoni tra i banchi dell'opposizione. L'assise nocerino rimane quindi composto così come si era definito nei giorni successivi alle elezioni: 15 seggi per la coalizione di maggioranza targata De Maio (4 del Partito Democratico, 4 della lista Passione per Nocera, 3 di Nocera Libera, 2 del Partito Socialista Italiano, 1 di Nocera Città Solidale e 1 di Liberal); 5 i seggi conquistati da Antonio Romano più quattro consiglieri della sua squadra politica (2 della lista In Comune, 1 del Movimento Autonomo Nocera e 1 di Fratelli di Nocera); 3 seggi per Tonia Lanzetta che sarà appoggiata da un consigliere della lista Attiva Nocera e da uno di Noi con Nocera. Un seggio poi per Giovanni D'Alessandro. Venerdì sarà inoltre ufficializzata la Giunta comunale dopo le ultime consultazioni. L'ultima, ieri, tra il sindaco De Maio e i rappresentanti del PSI Salvatore Bottone, Ferdinando Padovano e Sara Ascione per individuare il vicesindaco che, come è ormai noto da accordo preelettorale, verrà fuori proprio dal Partito Socialista. Da decidere anche il presidente del consiglio comunale: il favorito rimane Luciano Passero di Passione per Nocera, dal momento che sembrano intenzionati a rinunciare all'incarico Arena e Alfano.

Les Plumes

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca