fbpx

Il noto medico della TIN dell’ospedale Umberto I ha affrontato la delicata tematica ambientale; il 31enne imprenditore candidato al Consiglio comunale è tornato sulle criticità di Montevescovado

Il dottor Attilio Barbarulo, tra le eccellenze del reparto di Terapia Intensiva Neonatale dell’ospedale Umberto I, ha apertamente dichiarato di condividere il progetto presentato dal candidato a sindaco di Nocera Inferiore Giovanni D’Alessandro.

Ai nostri microfoni ha affrontato la delicata tematica legata all’ambiente in diverse sfaccettature, prima di esaltare la figura di “una persona rispettabilissima che lavora tanto nel sociale” come Giuseppe Buonocore, candidato al Consiglio comunale con la lista “Cambiamo con Giovanni D’Alessandro”. Il 31 imprenditore nocerino si è invece soffermato sui numerosi problemi che riguardano Montevescovado, lanciando un appello a tutti cittadini del suo quartiere di origine.