fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Laureata in scienze naturali, 37 anni, è stata presentata questa mattina alla città nel corso di una conferenza tenutasi alla Casa del Popolo Cohiba a Nocera Inferiore

Si chiama Erminia Maiorino la candidata alla carica di sindaco di Nocera Inferiore di Potere al Popolo. È stata presentata alla città questa mattina presso la Casa del Popolo Cohiba.


A introdurre la candidata Laura Basile, anch’essa attivista della Casa del Popolo fin dalla sua fondazione. «Erminia Maiorino non è una scelta, ma la naturale espressione del gruppo – recita il comunicato del gruppo - come attivista di lungo corso e come rappresentante degna di questo dialogo politico sempre aperto».

conflitti in famiglia

Laureata in scienze naturali, 37 anni, Erminia Maiorino gestisce un’attività commerciale che si occupa di distribuire a domicilio prodotti biologici provenienti da piccoli produttori locali, ed è, per così dire, figlia d’arte: aveva tredici anni quando, insieme a sua madre, si opponeva alla costruzione della barriera autostradale che ha cambiato il volto di Nocera Inferiore. «Da quel momento – continua il comunicato - si sono moltiplicate le sue battaglie in collettivi studenteschi e universitari, in favore dell’acqua pubblica, nel commercio equo-solidale, per tematiche ambientaliste e animaliste, fino ad essere tra i soggetti fondatori del movimento Potere al Popolo, realtà politica nazionale». Il movimento ha anche messo in evidenza come negli ultimi 5 anni si siano tenuti solo 25 consigli comunali: «praticamente solo quelli obbligatori per legge», commentano.

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca