fbpx

Le deleghe ai lavori pubblici passano all’avvocato Ciro Amato. Il sindaco Torquato: «Ringrazio la dottoressa Ugolino per la qualità e lo stile del suo impegno amministrativo»

imma ugolinoPerde altri pezzi la Giunta Comunale di Nocera Inferiore.

Alle dimissioni formalizzate nelle scorse settimane dalla dottoressa Teresa Manzo e dalla dottoressa Nicoletta Fasanino, sono seguite questa mattina quelle dell’architetto Imma Ugolino, che lascia l’incarico di assessore ai lavori pubblici per “aver ricevuto un prestigioso incarico professionale fuori regione”.
«Rinnovo alla dottoressa Ugolino la gratitudine mia e dell’ Amministrazione per la qualità e lo stile del suo impegno amministrativo che ha consentito alla città numerosi interventi – dichiara il sindaco Manlio Torquato – voglio citare, tra i tanti, i lavori di riqualificazione del palazzetto dello sport e dello stadio con la nuova pista di atletica; la realizzazione dei nuovi sottopassaggi, oltre all’edilizia scolastica e popolare e ai lavori per la riqualificazione del cimitero. In cantiere restano le opere di rifacimento della villa comunale e quelli programmati per il castello e il sentiero del parco Fienga».
La delega ai Lavori Pubblici sarà assolta dall’avvocato Ciro Amato che ha già affiancato l’Amministrazione come consulente esterno