fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Il primo cittadino di Nocera Inferiore traccia il futuro della città facendo il punto sui cantieri in programma e su quelli già aperti. E non risparmia frecciate a qualche gruppo consiliare
di Valerio D'Amico

La fine del 2020 coincide con la voglia di mettersi alle spalle la pandemia e tutte le drammatiche conseguenze a essa collegate.

Ne abbiamo parlato col sindaco di Nocera Inferiore Manlio Torquato, che ha tracciato un bilancio dell’anno appena trascorso, proiettandosi sulle opere in cantiere in città nel 2021.
Il passaggio riferito all’ormai ex consigliere Giancarlo Giordano è stato registrato prima dell’arrivo della notizia delle sue dimissioni, riportata ieri mattina dalla nostra redazione.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca