fbpx

La percentuale di positivi al Covid balza al 13,89 a causa dei test limitati. Preoccupa comunque l'elevato numero di sintomatici, mentre tornano a salire i ricoverati in terapia intensiva e nei reparti ordinari

di Redazione

5 aprile 2021 bollettinoCalo netto di tamponi effettuati nella domenica di Pasqua in Campania, con la curva dei contagi da Covid-19 che in proporzione non rallenta. Per questo motivo la percentuale positivi-tamponi (solo molecolari) sale al 13,89%; ieri era all'11,07%.

Secondo l'odierno bollettino dell'Unità di Crisi regionale, sono stati registrati 929 nuovi positivi (ieri 1.908), tutti da test molecolari, emersi su 6.687 tamponi processati (ieri 17.228). Non conteggiati nel totale i positivi ai 3.838 test antigenici effettuati. Sono 401 i sintomatici. In leggero aumento il numero di guariti giornalieri, 1.386 (ieri 1.019). I decessi sono 9 (ieri 7), tutti nelle ultime 48 ore. Dopo due giorni torna a crescere il numero dei ricoverati in terapia intensiva, 159 (ieri 153), su 656 posti disponibili; in degenza ordinaria, invece, salgono a 1.599 (ieri 1.509) su una disponibilità di 3.160 posti letto. VACCINI. Stando all'ultimo aggiornamento del "Report vaccini anti Covid-19", in Campania sono state effettuate 934.083 somministrazioni (ieri 925.346) su 1.177.215 dosi disponibili. 260.693 persone hanno ricevuto entrambe le dosi. In tutta Italia sono stati 11.156.326 i cittadini che hanno ricevuto almeno la prima dose fino ad ora. Di questi, 3.463.295 (5,81% della popolazione) hanno ricevuto anche la seconda dose. Nel grafico in foto i numeri delle vaccinazioni per categorie nella regione Campania. 5 aprile 2021 vaccinazioni