fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Continuano a svuotarsi le terapia intensive nella regione, anche se risale il numero di ricoveri in degenza. Sono quasi 10mila le seconde dosi di vaccino somministrate in un giorno

di Redazione

Con circa 3mila test in più di ieri, aumenta leggermente il numero di nuovi contagi da Covid-19 in Campania, ma la percentuale positivi-tamponi scende comunque al 7,87%; ieri era all'8,17%.

Secondo l'odierno bollettino dell'Unità di Crisi regionale, sono stati registrati 1.366 nuovi positivi (ieri 1.175), di cui 116 da test antigenici, emersi su 17.345 tamponi processati (ieri 14.380), di cui 2.809 antigenici. In 30 sono risultati sintomatici. Cala nuovamente il numero di guariti giornalieri, 1.330 (ieri 3.101). I decessi sono 22 (ieri 21), di cui 8 nelle ultime 48 ore e 14 in precedenza ma registrati ieri. Continuano a diminuire i ricoverati in terapia intensiva, 92 (ieri 95), su 656 posti disponibili; in degenza ordinaria salgono a 1.435 (ieri 1.425) su una disponibilità di 3.160 posti letto. VACCINI. Stando all'ultimo aggiornamento delle ore 7 del "Report vaccini anti Covid-19", in Campania sono state effettuate 157.785 somministrazioni (ieri 147.734) su 179.545 dosi disponibili. 49.056 persone hanno ricevuto entrambe le dosi. Per percentuale di vaccinati rispetto alle dosi è attualmente la prima regione con l'87,9%. In tutta Italia sono stati 1.813.005 (ieri 1.713.362) i cittadini che hanno ricevuto la prima dose fino ad ora. Di questi, 482.838 hanno ricevuto anche la seconda dose.

Pin It