fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Quasi la metà di test processati rispetto alla giornata di sabato. Soltano sette sono i soggetti risultati sintomatici. E sette sono anche i decessi nelle ultime 48 ore

di Redazione

Brusco calo di tamponi in Campania e in Italia a causa dell'ormai noto "effetto week-end", con la diminuzione dei test effettuati di domenica. Non frena la curva dei contagi da Covid-19 in Campania, in virtù dell'aumento del tasso di positività su quasi la metà di test rispetto a ieri.

La percentuale positivi-tamponi risale infatti all'8,99%; ieri era al 6,59%. Secondo l'odierno bollettino dell'Unità di Crisi regionale, sono stati registrati 754 nuovi positivi (ieri 1.069), di cui 24 da test antigenici, emersi su 8.384 tamponi processati (ieri 16.219), di cui 761 antigenici. In 7 sono risultati sintomatici. Ancora basso il numero di guariti giornalieri, 646 (ieri 801). I decessi sono 20 (ieri 12), di cui 7 nelle ultime 48 ore e 13 in precedenza ma registrati ieri. Notevole calo di ricoverati in terapia intensiva, 105 (ieri 112), su 656 posti disponibili; in degenza ordinaria risalgono a 1.455 (ieri 1.448) su una disponibilità di 3.160 posti letto. In Italia i nuovi casi Covid-19 registrati nelle ultime 24 ore sono 8.562 (ieri 11.629) su 143.116 tamponi (ieri 216.211), con il tasso di positività che, compresi i test rapidi, sale al 5,98% (ieri 5,37%). Sono 420 i decessi (ieri 299). In tutto il Paese aumentano i ricoveri in degenza, 21.424 (+115), e in rianimazione, 2.421 (+21). VACCINI. Stando all'ultimo aggiornamento delle ore 7 del "Report vaccini anti Covid-19", in Campania sono state effettuate 118.003 somministrazioni (ieri 117.104) su 147.955 dosi disponibili. 10.268 persone hanno ricevuto entrambe le dosi. Per percentuale di vaccinati rispetto alle dosi è attualmente l'ottava regione con il 79,8%. In tutta Italia sono stati 1.382.893 (ieri 1.370.449) i cittadini che hanno ricevuto la prima dose fino ad ora. Di questi, 104.055 hanno ricevuto anche la seconda dose.

Pin It