fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Da oggi nel conteggio di tamponi, sia nazionale che regionale, rientrano anche i test antigenici rapidi. Quasi centomila le somministrazioni di vaccino nella regione

di Redazione

Stabili nuovi casi Covid-19 e ricoveri in Campania, con il tasso di positività che scende leggermente. La percentuale positivi-tamponi cala infatti all'8,25%; ieri era al 9,42%.

Secondo l'odierno bollettino dell'Unità di Crisi regionale, sono stati registrati 1.150 nuovi positivi (ieri 1.294), di cui 73 da test antigenici, emersi su 13.929 tamponi processati (ieri 13.728), di cui 1.353 antigenici. In 99 sono risultati sintomatici. Non aumenta di molto il numero di guariti, 933 (ieri 760). I decessi scendono a 37 (ieri 41), di cui 17 nelle ultime 48 ore e 20 in precedenza ma registrati ieri. In diminuzione i ricoverati in terapia intensiva, 93 (ieri 104) su 656 posti disponibili; in degenza ordinaria invece sono 1.401 (ieri 1.365) su una disponibilità di 3.160 posti letto. In tutta Italia i nuovi casi Covid-19 registrati nelle ultime 24 ore sono 16.146 (ieri 17.246) su 273.506 tamponi (ieri 160.585), di cui 116.859 rapidi (conteggiati a partire da oggi), con il tasso di positività che, compresi i test rapidi, scende inevitabilmente al 5,90% (ieri 10,73%). Sono 477 i decessi (ieri 522). In tutto il Paese diminuiscono i ricoveri in degenza, 22.841 (-269), e in rianimazione, 2.522 (-35). Stando all'ultimo aggiornamento delle ore 17 del "Report vaccini anti Covid-19", in Campania sono state effettuate 96.817 somministrazioni (ieri 86.598) su 101.145 dosi. Per percentuale di vaccinati rispetto alle dosi è attualmente la prima regione con l'95,7%. Di questi, 25.473 rientrano nella fascia d'età 50-59 anni. Per categorie, 77.793 sono operatori sanitari, 16.032 non sanitari e 2.992 sono ospiti di Rsa. In tutta Italia sono stati 1.002.044 (ieri 896.498) i cittadini vaccinati fino ad ora.

Pin It