fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

di Redazione

Fatica ad aumentare il numero di tamponi nei primi giorni dell'anno in Campania. Ad aumentare leggermente sono invece i nuovi contagi da Covid-19, con la percentuale positivi-tamponi che raggiunge l'11,07%; ieri era al 9,65%.

Nella regione diminuiscono ancora i pazienti in terapia intensiva, mentre continua a ritmi elevati la progressione nella somministrazione del vaccino in tutto il Paese, ed in particolare nella stessa Campania. Secondo l'odierno bollettino dell'Unità di Crisi regionale, sono stati infatti registrati 747 nuovi positivi (ieri 619) emersi su 6.743 tamponi processati (ieri 6.411). Di questi, in 78 sono risultati sintomatici. Dopo tre giorni, supera di nuovo quota mille il numero di guariti, 1.044 (ieri 791). I decessi sono 31 (ieri 18), di cui 7 nelle ultime 48 ore e 24 in precedenza ma registrati ieri. Calano di due unità i ricoverati in terapia intensiva: sono 96 (ieri 98) su 656 posti disponibili; in degenza ordinaria invece salgono a 1.377 (ieri 1.362) su una disponibilità di 3.160 posti letto. In Italia i nuovi casi Covid-19 registrati nelle ultime 24 ore scendono a 10.800 (ieri 14.245) su 77.993 tamponi (ieri 102.974). Tasso di positività al 13,85% (ieri 13,83%). Sono 348 i decessi (ieri 347). In tutto il Paese aumentano i ricoveri in degenza, ma non in rianimazione: sono 2.579 (-4) i pazienti in terapia intensiva e 23.317 (+242) i ricoverati con sintomi. Stando all'ultimo aggiornamento delle ore 13 del "Report vaccini anti Covid-19", in Campania sono state 10.745 le somministrazioni (ieri 6.671) su 33.870 dosi consegnate del vaccino Pfizer. Per percentuale di vaccinati è attualmente la sesta regione con il 31,7%. Di questi, ben 2.956 rientrano nella fascia d'età 50-59 anni (2.628 in 60-69 anni, 2.321 in 40-49 anni, 1.887 in 30-39 anni, 830 in 20-29 anni, 119 in 70-79 anni e 4 in 80-89 anni). Per categorie, 9.650 sono operatori sanitari, 1.094 non sanitari e 1 è un ospite di Rsa. In tutta Italia sono stati 118.713 (ieri 84.730) i cittadini vaccinati fino ad ora.

Pin It