fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

di Redazione

Nel giorno successivo all'avvio della campagna vaccinale anti-Covid, tornano leggermente a salire i numeri relativi all'emergenza sanitaria. In Italia il tasso di positività è del 12,49% dopo il 14,88% di ieri. In Campania la percentuale invece sale al 9,31% (ieri 9,16%). Ancora pochi i tamponi effettuati, come accade spesso durante il week-end.

Secondo l'odierno bollettino dell'Unità di Crisi, nella regione sono stati infatti registrati 433 nuovi positivi (ieri 310) emersi su 4.650 tamponi processati (ieri 3.382), ben al di sotto della media delle ultime settimane. Di questi, in 45 sono risultati sintomatici. Aumenta il numero di guariti, 1.179 (ieri 790). I decessi salgono purtroppo a 33 (ieri 8), di cui 15 nelle ultime 48 ore e 18 in precedenza ma registrati ieri. Si arresta la discesa dei ricoverati in terapia intensiva, che risalgono di tre unità: sono 98 (ieri 95) su 656 posti disponibili; in degenza ordinaria invece calano a 1.422 (ieri 1.440) su una disponibilità di 3.160 posti letto. In Italia i nuovi casi Covid-19 registrati nelle ultime 24 ore sono 8.585 (ieri 8.913) su 68.681 tamponi (ieri 59.879). Sono 445 i decessi (ieri 305). Calano i pazienti in terapia intensiva, 2.565 (-15), mentre aumentano i ricoveri in degenza, 23.932 (+361), nel Paese.

Pin It